sabato 24 ottobre 2009

Amore


E' qualcosa che non si spiega, che non mi spiego.

Io che credo nella logica, nella razionalia', nell'esistenza di una formula, di una spiegazione ancorche' sconosciuta a tutto quello che succede.

Io non so spiegarmelo....
Io ne sono affascinato!

L'amore...

Quella forza incredibile, inspiegabile che unisce due persone che non si conoscono.
Che nasce all'improvviso, che spesso non finisce mai.

Ti aggredisce, ti eccita, ti spaventa.

Non sai cosa sia, ma sai che c'è. Lo senti.

Cosi' violento, cosi' indiscutibile che se finisce, quando finisce, lascia tracce di sofferenza infinita, quasi come vendetta.

Lo vedi e lo riconosci. Nella gente, nelle immagini, nei suoni, negli sguardi.

Amore che stupisce.
Che affascina, sconvolge.

E' solo quando lo hai vissuto che lo vedi intorno a te.
E' quando lo hai vissuto che capisci, che non puoi piu' farne a meno.

E allora lo vedi ovunque, e attira la tua attenzione.

Vedo amore tra barak e michelle, tra sandra e raimondo, cosi' come lo vedevo tra la mia mamma e il mio papa', cosi' come lo vedo alla stazione della metro, dove due ragazzini si guardano negli occhi e dimenticano il mondo che li circonda.

Lo vedo tra un lui con i capelli grigi, lo sguardo serio e una lei che con semplicita' appoggia il volto alla sua spalla.
Lui la stringe, che tenerezza.
Che bello essere felici per amore.

Lo vedo in due stupendi signori carichi di dignita' che passeggiano tra le foglie secche, riscaldati dal sole dell'autunno.
Lui le sorride. Le gira intorno.
Lei lo guarda, sprigiona gioia in quello sguardo, gode di quelle attenzioni.
Sono ben vestiti, si sono fatti belli.
Si, lui le gira attorno in un danza irrefrenabile, poi le si avvcina con dolcezza.
Gli sguardi si incrociano e il tempo si ferma.
Lui allunga una mano e le accarezza il volto.
Lei sorride.

E' amore.

Che importa se le due carrozzelle su cui sono costretti impediscono loro di correre.
Sono cosi' vicini che anche il correre, il semplice camminare non ha piu' senso.
Io li guardo da lontano e sorrido o forse piango per l'emozione....

Perche' l'ho visto di nuovo: si, e' amore.....

Nessun commento:

Posta un commento